Pillole di programma: Vivere bene, vivere insieme – Cittadini in Comune

Pillole di programma: Vivere bene, vivere insieme

Il nostro obiettivo fondamentale è la partecipazione, per questo saremo un’amministrazione in ascolto. Attraverso gli strumenti istituzionali riporteremo l’attenzione sul cittadino, al fine di riprogettare insieme il territorio, utilizzeremo canali partecipativi e sinergici fra la popolazione e la casa comunale, ispirandoci alle buone pratiche di molti comuni che da anni ormai attuano queste procedure.

L’obiettivo che ci prefiggiamo è quello di restituire un territorio più vivibile, migliorando la qualità della vita dal punto di vista fisico, mentale, sociale e culturale, aumentando le occasioni di incontro fra le persone, recuperando inoltre le tradizioni della nostra terra in un’ottica di integrazione e miglioramento del senso di appartenenza alla comunità.

Dobbiamo stabilire dei servizi minimi da garantire nel tempo ai cittadini, e soprattutto ai soggetti più deboli, che siano mantenuti indipendentemente dall’alternanza politica nel governo del territorio. Tutto ciò mettendo in prima linea le capacità umane ed economiche del Comune, limitando più possibile la dipendenza dai soggetti privati.

Per vivere bene è necessario vivere insieme. Il nostro impegno principale è sostenere chi è in difficoltà, per un inserimento attivo nella comunità, in un’ottica di integrazione e inclusione sociale dei soggetti più deboli e svantaggiati.

I settori di intervento sono quelli che riguardano la vita quotidiana di ciascun cittadino.

Di seguito introduciamo le tematiche che toccano ogni giorno la vita di ogni singolo cittadino. Sappiamo che il nostro programma è ambizioso e che le risorse possono non essere tali da poter sostenere ogni singola proposta, pertanto siamo coscienti che lavoreremo per priorità.