Chiediamo che Collesalvetti venga incluso nel Piano di Azione Comunale - Cittadini in Comune

Chiediamo che Collesalvetti venga incluso nel Piano di Azione Comunale

Abbiamo appreso di un bando della regione Toscana pari a 5 Milioni di euro destinato ai Comuni che fanno parte del cosiddetto “Piano di Azione Comunale”, ovvero quei comuni interessati da una criticità per quanto riguarda l’inquinamento atmosferico e che pertanto necessitano di azioni correttive.

Questi Comuni sono 63 e includono realtà come Pisa e Livorno, centri urbani che hanno evidenti criticità dal punto di vista della qualità dell’aria ma anche Comuni come Crespina, Fauglia e Cascina.

In pratica il nostro Comune è circondato da Comuni attenzionati dalla Regione per quanto riguarda il tema della salute legata alla qualità dell’aria, mentre Collesalvetti, nonostante sia un Sito di Interesse Nazionale per le bonifiche, nonostante i dati allarmanti del quarto rapporto SENTIERI del 2019 che evidenzia anomalie in relazione a malattie e malformazioni è escluso.

Il 21 febbraio scorso, intervenendo all’iniziativa organizzata dalle Magliette Bianche a Stagno, il nostro Capogruppo Emanuele Marcis evidenzio’ già pubblicamente questo importante aspetto.

Pensiamo che anche Collesalvetti debba necessariamente essere incluso in questo elenco, che risale al 2010, e che è stato aggiornato nel 2015.

E’ il momento di un nuovo aggiornamento ed il nostro Comune deve attivarsi, noi lo chiediamo con una mozione appena presentata, per sanare quella che evidentemente è una lacuna, alla luce dei dati epidemiologici e dei criteri di valutazione che portano ad includere altri comuni a noi vicini e confinanti.

Ecco QUI il testo della mozione che abbiamo appena protocollato, come sempre pubblica e a disposizione di tutti.